Scritto da: Claudia Palladino
Pubblicato in News
La Prima Sezione del TAR Abruzzo si è pronunciato sull’accesso ai corsi a numero programmato e più precisamente sul ricorso, patrocinato dallo studio legale Bonetti & Delia, di uno studente che richiedeva il passaggio ad anni successivi al primo presso l’Università degli Studi di Teramo. Nel caso di specie, il ricorrente aveva conseguito il diploma di laurea in Tutela e Benessere degli animali, corso di laurea afferente alla facoltà di Medicina Veteri
Ad accogliere i trasferimenti dall’estero non sono più i Tribunali Amministrativi Regionali periferici ma sono ormai intervenuti anche i Tribunali Amministrativi Regionali delle principali regioni italiane, nella specie il Tar del Lazio con due importanti innovative ordinanze, il Tar Lombardia che ha ordinato ad università private e pubbliche il riesame del trasferimento e il Tar Campania.Dunque, ad oggi, più di 15 Tar accolgono i trasferimenti dall’estero, un fenomeno che concerne quaran

Visite oggi 1112

Visite Globali 3194853